Sémo tutti venditori

Posted by

 

Cià ‘na pelle che lo veste

ner lavoro e ne le feste,

quasi mai te dice quello

che je gira ner cervello:

 

te ricconta ‘n artra storia

ch’ha mannato giù a memoria

e così schioppa ‘na  guèra

tra er cliente e la carièra.

 

Ce la devi mette tutta,

a la faccia de chi sfrutta 

la fiducia de la gente 

che te crede competente. 

 

Tu ciavrai un riferimento

ner tuo Capo der momento,

che pe’ diventà quarcuno

te ricicla ‘n po’ de fumo.

 

Te darà ‘n artro prodotto,

quello prima già s’è rotto,

ma nun cambia la sostanza

conta sempre l’apparenza!

 

Te dirà ch’er tuo bilancio 

nun presenta quello slancio 

pe’ raggiunge er fatturato

‘ndove tu te sei ‘mpiccato.

 

 

Tutto quello ch’ hai penzato?

Stanne certo ch’è sbajiato!

Devi core e annà de fretta 

p’arivà lassù a la vetta,

 

ch’ ogni giorno s’allontana

e assomija a ‘na banana:

co’ la coccia  scivolosa

ma er profumo de ‘na rosa!

 

E così p’annaje appresso, 

caschi drénto a quarche cesso

e nell’acqua de la fogna

becchi puro ‘na rampogna!

 

Da la porvere a l’artare

senza er tempo de fiatare,

da comparsa a grande divo

funzionale all’obbiettivo.

 

Dopo, come l’anno scorzo,

te faranno ‘n ber discorzo

sopra all’etica e a la morale 

in  Convenciòn Nazzionale

 

Tu dirai: “ma che me frega

sì però resto ‘na sega

e nun sarò citato mai

dai giornali o dalla Rai!“

 

Si tu credi in ciò che fai

pòi risorve tutti i guai:

è questione de pazzienza

co’ du’ lire de coscenza.

 

 

Le sirene? Sì so’ tante…

ma nun cianno le mutande! 

mentre invece tu sei solo 

e aricordate der culo… 

 

T’hanno dato solo quello

e quer manico d’ombrello,

pe’ decide  sempre tù,

quale sia la tua virtù … 

 

Poi me guardo. E io che faccio?

Nu me và de fa er pajaccio

e si ho fatto un risurtato,

vòi vedé … Me so’ sbajato!

 

 

Tutti vogliono venderci qualcosa. Un servizio, una professione, un oggetto, una poesia.                                      Anche un affetto. Tutti vorremmo comprare. Ma solo la verità.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *