Volando

Posted by

 

 Io vorei volà ma ‘nvece

so’ attaccato co’ la pece,

so’ attaccato drénto e fori

a ‘sto monno de rumori.

 

Quarche vòrta spicco er volo

ma me sgrugno e resto solo,

e così, mentre sospiro,

m’arifaccio ‘n artro giro.

 

Forse io che nun capisco

Forse è mejo cambià disco

Forse vive è propio questo

e ho sbajato palinsesto.

 

E ritorno giù in quer posto,

che sortanto io conosco.

Nun me serve volà in arto, 

tutt’ar più…                                                                                                                                                                                              

                   Fò ‘n artro sarto!                                                                                                                

 

             

Viviamo spesso nel mondo del “vorrei ma non posso”. Ci mancano le ali.                                                         Dobbiamo accontentarci di saltare sù e giù…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *