L’acqua pe’ l’orto

Posted by

 

Ciò sete… Ciò fame…

Ma nun è che ciò voja 

de pane e salame…

Me basta ‘na foja!

 

Si quanno er vero, è farzo

Si quanno er farzo, è vero

Si quanno aprile, è marzo

Chissà si so’ sincero?

 

Quello che vedo io 

lo vedi pure tu?

Oppure è l’occhio mio

che nun ce vede più?

 

Quello che sembra “È”

Quello che “È” me pare

Ma che me frega a me 

Tra poco vado ar mare!

 

Anche si preferisco

l’arietta de montagna.

Perché?  Nun lo capisco.

Me basta che se magna.

 

Tutto è ‘n “Diritto”

ma noi nun lo capimo.

E ognuno se l’è scritto

sur fojo der destino.

 

Tutti che “Tutto Vonno”

E poi “Cambiamo Tutto”

Meno ch’er proprio sonno

cor culo bello asciutto.

 

Puro er  Signore Cristo

fece la quarantena

ner mezzo a quer deserto,

da solo e senza cena.

 

Poi avémo visto bene

com’è finito er fatto.

A me? Nun me conviene

manco si fossi matto!

 

Ciai fame? Ciai sete?

Nun devi avè paura.

Mettete a sede 

E ariverà la cura

 

Pecore matte 

Mandria de bovi

Teste distratte

Si! Proprio noi!

 

Prima cantamo

in cima ar terazzo.

Poi ce scannamo

de sotto ar palazzo.

 

Chi conta li morti 

Chi conta li vivi

Chi conta i risorti

Chi conta i cattivi.

 

Di chi è la còrpa?

E ched’è pandemia?

La vita è poi morta?

O sarà ‘na bucia?

 

Voj vive tranquillo?

Rimani rinchiuso

tra corpo e cervello.

Ma leva quer muso!

 

Noi sémo cascati

ner buco der “Vojo”

Ce sémo magnati 

amore e petrojo.

 

Quarcosa è rimasto

dell’essere umano:

ma sembra ’n impasto

de mmerda e de grano.

 

Volèmo Speranza… 

– Nun dico er ministro!

  Purgàmo la panza 

  da destro e sinistro –

 

Guardamo più in “Arto”

Po’ esse che piove…

Dopo l’acqua pe’ l’orto

Chissà, si viè ‘r sole…

 

                                                                                         

L’anno 2020 finirà nei libri di storia. La libertà, quella del “faccio come me pare”, ha incontrato la paura.    Quasi quasi, meno male… Ma non credo basterà per capire.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *